Tradizionale

Ispirati dalla natura

La natura è il nostro tesoro, i nostri coltivatori sono il nostro capitale. Ogni giorno fanno del loro meglio per far crescere e per lavorare i prodotti di Prestige con la più grande cura, attenzione e conoscenza.

I nostri coltivatori sono professionisti davvero unici

Professionisti che prediligono la qualità alla quantità. Specialisti che si dedicano anima e corpo alla coltivazione migliore, al gusto più dolce e alla frutta morbida più bella.

Tipi di coltivazione

I coltivatori lavorano con vari tipi di coltivazione per estendere al massimo la stagione in cui possono produrre frutta della qualità Prestige. Ciò permette ai professionisti del settore alimentare di avere un attimo di respiro, potendo lasciare immutati più a lungo i loro menù e le loro ricette. Se la frutta morbida fosse coltivata solo in pieno campo, all’esterno, la stagione dei frutti morbidi Prestige durerebbe solo due mesi. I diversi metodi disponibili di coltivazione hanno tutti lo stesso obiettivo: produrre raccolti con un gusto superlativo, senza però rinunciare alla qualità e all’aspetto.

Serre

Tunnel

Scaffali

Pieno campo

Serre

Coltivando la frutta morbida in serre di vetro, il coltivatore può far maturare la frutta sia molto precocemente che molto tardi. Molto precocemente vuol dire tra marzo e giugno, e molto tardi tra ottobre e dicembre.

Tunnel

Un tunnel di plastica è una serra sintetica per la coltivazione di fragole, lamponi e altri tipi di frutta. Sotto la tettoia, il calore è trattenuto meglio che nella coltivazione in pieno campo. La plastica inoltre protegge i frutti anche dall’umidità e dallo sporco.

Scaffali

La coltivazione su scaffali è soltanto impiegata nella coltivazione delle fragole. In questo caso il coltivatore posiziona alcuni pali nel terreno sui quali sono fissati dei ripiani. Su questi ripiani vengono posizionati i sacchi o i recipienti con le piante di fragole. Le piante di fragole sono messe sugli scaffali per facilitarne la raccolta e preservarne il bell’aspetto. Crescendo sospese e all’ingiù, le fragole sono più esposte alla luce del sole e protette dallo sporco. La coltivazione su scaffali si svolge all’esterno.

Pieno campo

Le fragole possono essere coltivate anche in pieno campo, in natura. Questo metodo ha però un difetto: il meteo. Senza protezioni, come un tunnel o una serra, il rischio di danneggiamento dalla pioggia e dalla grandine è molto grande.

Il meglio delle persone e della natura

Prestige rappresenta il meglio delle persone e della natura. FruitMasters e i suoi soci scelgono una coltivazione consapevole e sostenibile. Ciò ci permette di fare quanto segue:

  • Per garantire la rintracciabilità nella catena di distribuzione, FruitMasters applica un sistema su misura per i nostri soci: il Sistema di Registrazione del Coltivatore. Così otteniamo un metodo di lavoro trasparente sia per il coltivatore che per il cliente.
  • I coltivatori investono in depositi a basso consumo energetico, refrigeratori e trattori a basso consumo di carburante.
  • I coltivatori stimolano l’impollinazione naturale dalle api, per esempio per mezzo della costruzione di aiuole accanto agli appezzamenti di terra, in collaborazione con gli apicoltori locali.
  • I coltivatori tutelano la biodiversità per esempio con siepi frangivento, aviari e hotel per insetti.
  • FruitMasters finanzia un proprio istituto di ricerca a sostegno dell’innovazione e del miglioramento della qualità.
  • Tutti i nostri coltivatori sono certificati Global GAP e GRASP.

Leggi di più